Calendario dell’Avvento 20# – Oggi in centro c’era una gran balotta

Alberi di Natale

Le arzille vecchiette di San Donato si muovono verso il centro per gli acquisti di Natale. Non che abbiano soldi da spendere, anzi, di soldi non ce n’è, che, come dice Nirvana sull’autobus 21 “con la tari, la tasci e la taresc, ci han ssiolto la lingua ma ci han legato le mani. Andiam giusto a guardare gli alberi di Natale che poi oggi c’è anche l’happy days e sarà tutta una gran balotta”.  E balotta sia, tra un albero di Natale storto e uno spelacchiato, perfetti testimonial di un Natale un po’ così, il sesto della crisi, che combatte il buio  in maniera un po’ sghemba e sgangherata ma per strada, così tanta gente come oggi, io non l’avevo mai vista.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...