L’arzilla vecchietta e la pensione di Napolitano

2015/01/img_3862-0.jpg

Ha i capelli sottili e grigi raccolti in una crocchia bassa da cui sono scappati fili di capelli ribelli, una faccia piccola che starebbe tutta nelle mani di un bambino, un giubbotto verde di tela e una gran voglia di parlare. Inizia dai nomi delle strade che non se li ricorda più. Nata a Bologna ottantatrè anni fa, adesso si è rincretinita, dice, da che è morto suo marito non è più buona di far niente. Fino a che lui era vivo andava in bicicletta al mercato delle erbe, da Santa Rita fino al centro, con una cassetta davanti e una dietro ma poi, dopo il funerale basta. Non esce quasi più. Adesso viaggia solo in autobus, col 14, da Santa Rita fino “a quella piazza lì dove c’è la chiesa di San Francesco, quella dove ci son delle tombe antiche. Lei lo sa di che anno sono quelle tombe?” chiede a una donna in piedi di fronte a lei.
“Più o meno del milleduecento” risponde la donna
“Ah veh…e chi c’è dentro? Scion dei re, dei papi, chi c’è?”
“Sono le tombe dei glossatori. Dei professori universitari”
“Ehhhh che onore…penscia te…” Si ferma a riflettere poi chiede “Ha scentito che Napolitano é andato in penscione?”
“Si, lo so, si é dimesso” risponde gentilmente la donna
“Puvratt, speriamo che non crolli adescio che sci può godere la penscione”
La donna questa volta non risponde. Sulla pensione di Napolitano se ne dicono tante e per non sbagliare é meglio tacere, ma l’arzilla vecchietta di Santa Rita lei, a questo non ci pensa. A una certa età si torna tutti allo stesso punto di partenza, continua, non importa se sei stato professore universitario, re o presidente della repubblica. Meglio godersi la pensione finché si può che poi, conclude “non sci canpana più e allora arrivederci e grassie”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...