Le arzille vecchiette e le chiacchiere sui depressi (in un giorno di pioggia)

pioggia5

Una donna  é seduta alla fermata dell’autobus 21 in via Marconi con una sigaretta tra le dita davanti alla bocca. É gonfia, non grassa, gonfia di psicofarmaci e altre sostanze. Lo dicono i suoi occhi immersi nel vuoto del portico di fronte. La sigaretta é una bacchetta  di cenere piegata verso il basso, il fumo le va dritto negli occhi arrossati e sui capelli biondi bagnati, o unti, chissà. Ricorda una bambola gonfiabile troppo usata dalla vita, abbandonata su quella panchina  a bruciare con la sigaretta. Arriva l’autobus 21, si ferma ma lei rimane lì, immobile, con gli occhi fissi nel  portico nascosto dal serpente di ferro rosso scuro. Una vecchietta tutta vestita di viola, con sciarpa e cappellino lillà, la guarda, guarda la sua vicina di sedia e dice “Mo che brutto vedere…Di gente messa coscì ce n’é scempre di più”. “Eh sci” aggiunge un’altra con un cappotto a spiga degli anni ottanta,  “ha scentito di quell’autiscta  depresso che ha schiantato l’autobus contro una montagna?” “Ah…ma lui lì non era mussulmano?” chiede una terza con i riccioli grigio chiaro.  “Mo che, era tugnino e comunque non era un autobus quello che ha schiantato. Era un aereo”  interviene spazientita una signora con gli occhiali blu.  “Veh, e poi uno dice che non deve impazzire. Con tutte quescte informassioni, il cervello va in pappa” chiude la vecchietta vestita di lillà, che invece vorrebbe  parlare della bambola bionda lasciata a bruciare alla fermata. Nel frattempo ha notato un rivolo d’acqua che scorre lungo il finestrino e una goccia che cade imperterrita sul cappotto di un uomo. Prende uno scottex pulito dalla sua borsetta, si alza e va ad asciugarla, che dei gesti così, gratuiti, a volte son più efficaci di tanto chiacchierare.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...