Le arzille vecchiette rispuntano col sole

Cappellino beige con un grande fiore di panno, cappotto di lana marron, occhialone da sole in tartaruga e un velo di rossetto rosa sulle labbra. L’arzilla vecchietta di #sandonato sale sull’#autobus21 e chiede ‘Autisctaaaaa…quescto autobus va al Ghiscello?’ Un attimo di silenzio, poi l’autista dice si. Lei continua ‘Perchè lì di fronte c’è un marmiscta e io vado per fargli ceramicare la mia foto. Lo dico scempre io, per fortuna c’ho la tescta che lavora bene, penscio a tutto io’. Sarebbe bello vedere la foto che si fa ceramicare, ma nessuno osa chiedere. Sicuramente anche in quella foto avrà quello sguardo birichino e quel sorriso malizioso con cui sembra dire ‘Le cose, bisogna farle con la tescta….’ Quando è scesa ho chiesto all’autista cos’è il Ghisello, ma non me l’ha saputo dire neanche lui. Forse il vecchio nome della zona che va dalla Certosa a via della Barca. Ma la foto ceramicata, quella, abbiamo capito tutti a cosa serve…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...